Isabella Bossolino (Bosso)

Novarese, classe 1990, approdata per caso al Ghislieri nel 2008 - come tutte le cose non particolarmente programmate, non poteva andare meglio. All'incirca dagli stessi anni, mi pongo anche le fatidiche domande: chi siamo? da dove veniamo? dove andiamo? Le risposte le sto cercando con l'archeologia, appena ho quella definitiva vi faccio un fischio (e chissà, magari è davvero 42).
Dopo una laurea triennale in Lettere Classiche e una specialistica in Archeologia e Storia dell'Arte, ho preso armi e bagagli e mi sono trasferita dall'altro lato del Mediterraneo per frequentare la specializzazione in Beni Archeologici della Scuola Archeologica Italiana di Atene (SAIA). Le conseguenze le subisco ancora adesso: dal 2016 sono dottoranda presso l'Università degli Studi di Pavia occupandomi di archeologia greca, in particolare dell'Età del Ferro nel Dodecaneso e nell'Egeo orientale. Quando non sono in quei lidi assolati a lavorare in museo, collaboro ad un paio di scavi in Romagna e a Creta (trait d'union: gente abbronzata e piatti a base di lumache e maiale) e tengo qualche seminario in università. La ceramica è bella, ma lavorare con gli studenti è ancora meglio.



Scarica il curriculum completo


Keywords



Atene (GR), Pavia, Collegio Ghislieri, Istituto Universitario di Studi Superiori, Scuola Archeologica Italiana di Atene, Università degli Studi di Pavia, Archeologia, Comunicazione, Insegnamento,